Feeds:
Posts
Comments

Archive for June 27th, 2010

La demenza del calcio…

La trovo esilarante.

Il resto del mondo sportivo cerca di usufruire della tecnologia ovunque possibile, pur di evitare che errori di valutazione possano radicalmente inficiare la validità di una competizione sportiva. Si pensi all’ampio uso di sistemi di rilevazione completamente automatici nell’atletica, ad esempio.

O, parlando più sensatamente di altri sport di squadra, all’ampio uso che il mondo del rugby fa della “prova-TV” in caso di mete dubbie.

In questo sport minore, invece, non solo si continua a persistere nella volontà di avere errori arbitrali, ma si impedisce anche agli arbitri di correggere i propri errori quando le immagini sui maxischermi, viste da tutto lo stadio, rendono palese la cantonata presa.

Il dubbio, francamente, è lecito: se gli strumenti ci sono, perchè non si vuole usarli?

Non è certamente una questione di costi: le immagini TV ci sono ugualmente, basterebbe semplicemente adibire il quarto uomo alla consultazione delle immagini disponibili in caso di azione dubbia (che poi è esattamente quel che accade nel rugby).

L’unica risposta plausibile, dal mio punto di vista, è che vi sia l’interesse a consentire che qui e lì gli errori vadano a favorire l’uno o l’altro.

Oppure, come è probabile, c’è qualcosa che mi sfugge.

Chi mi dice cosa?

Read Full Post »

%d bloggers like this: